Go to Top

PRESENTAZIONE DEI PRODOTTI

  • L’impianto

  • Il cemento

  • I sistemi d’erogazione del cemento

  • Mappatura in 3D

spine-solution

Il SpineJack®, l’impianto intervertebrale di Vexim, simile a un cric d’auto, serve sia a rialzare un corpo vertebrale crollato a causa di una frattura sia a mantenerlo sino all’iniezione di un materiale di stabilizzazione che fisserà definitivamente il rialzo. La gamma dispone di 3 diverse dimensioni (con diversi diametri e lunghezze) per adattarsi al meglio alle caratteristiche tridimensionali del corpo vertebrale da trattare.

L’impianto intervertebrale serve a rialzare un corpo vertebrale crollato a causa di una frattura e al suo mantenimento.

 

cement-solution

Soprattutto nel caso di fratture frammentate complesse con patologie sottostanti che compromettono la qualità ossea, è estremamente importante per il medico avere un controllo totale dell’iniezione di cemento e ottenere dei risultati affidabili a lungo termine.

Il nostro cemento osseo in Polimetilmetacrilato (PMMA) è stato creato in modo specifico per trattare le fratture vertebrali da compressione complesse. Grazie alle sue proprietà uniche, il PMMA presenta una polivalenza e una robustezza ottimali.

 

melangeur-solution

Abbiamo creato il nostro miscelatore per garantire una perfetta omogeneizzazione del cemento. Inoltre, il nostro sistema d’erogazione si adatta anche alle esigenze delle sale operatorie.

3D-solution

Mettiamo a disposizione dei medici questo programma che consente di misurare oggettivamente la ricostruzione anatomica della vertebra dopo l’intervento.

La tecnica di ricostruzione 3D usa dei tomodensitometri e un programma d’ultima generazione per valutare la ristrutturazione anatomica in modo chiaro, affidabile, riproducibile e comodo. Queste immagini sono realizzate sulla base di una sezione di 1 mm di TAC pre e post operatoria.